lunedì 24 giugno 2013

Mini cake con yogurt al limone



Oggi vi propongo una mini versione della torta allo yoghurt, io ho usato quello al limone, che d'estate diventa subito uno dei miei dolci preferiti. Ho deciso di sperimentare un ingrediente che non avevo mai utilizzato ma che mi incuriosiva molto, la panna vegetale Hoplà.
Vi parlo un po' di questo prodotto: sono rimasta davvero stupita! Innanzitutto monta molto bene, rimane soffice ma consistente e compatta, è zuccherata al punto giusto e cosa importantissima per questo tipo di preparazioni, non smonta. L'ho trovata un ottimo prodotto e la utilizzerò sicuramente di nuovo per questa tipologia di torta.

Ingredienti per una minicake diametro 12 cm:

200 ml di panna vegetale Hoplà zuccherata
1 vasetto di yogurt al limone
100 gr. di biscotti secchi
50 gr. di burro fuso
1 stampo a cerniera

Per prima cosa polverizzate con un mixer i biscotti in modo tale da renderli finissimi, a questi unite il burro sciolto e con il composto ottenuto create una base nello stampo a cerniera, è importante che pressiate molto bene i biscotti, altrimenti vi si sbricioleranno al momento del taglio. Riponete la base in frigo per almeno mezz'ora.
A parte montate la panna con le fruste elettriche e unitela allo yogurt mescolando dal basso verso l'alto in modo da non smontarla. Versate così il composto ottenuto, cercando di eliminare le bolle di aria, sulla base di biscotti e riponete in frigo per un paio di ore.
Se volete renderla più carina, tenete da parte un po' di crema e guarnitela come ho fatto io con dei riccioli, ma fatelo dopo averla sformata. Per completare guarnite con fette di limone.

Buon Appetito!

Nessun commento:

Posta un commento